NOPAZZIA ALTERNATIVE NON PSICHIATRICHE


4 Esperienze base di alternative non-psichiatriche, per i cosiddetti "malati mentali"

Riuniamo qui per comodità di rintracciarli e consultarli, i quattro file - quattro esperienze base ben note e documentate di metodi modi - pratiche praticate - del tutto fuori dalle correnti pratiche psichiatriche.

  1. Le case Soteria di Loren Mosher: In alternativa ai ricoveri in Tso farmacologico, giovani schizofrenici al primo 'fuori di testa' erano ricoverati in questa casa-villa Soteria - Usa1974-8) con personale non-infiermeristico e senza farmaci, ...[L.Mosher era il direttore delle ricerche Usa sulla schizofrenia] E' un'esperienza base di alternativa al Tso.
  2. Il reparto aperto ospedaliero di Giorgio Antonucci a Cividale nel Friuli (1978): Gli 'andati fuori di testa'. non accettati in famiglia soggiornavano per alcune settimane in questo reparto - camerone, completamente liberi di entrare ed uscire in città, senza farmaci obbligati, finché non gli passava la buriana, .. Altra alternativa base al Tso.
  3. L'Hotel Magnus Stenbock : Gli utenti ed ex-utenti svedesi hanno organizzato questo albergo in cui vivere lontano da familiari, psichiatri,.. Non è facile tornare nel mondo usuale .., questa è una possibile soluzione (E' una valida alternativa alla "porta girevole" cioè a un ricovero dietro l'altro pendolando tra famiglia e reparto psichiatrico)
  4. La "Casa del fuggitivo" di Berlino (Berliner Weglaufhaus): Organizzata dall'antipsichiatria berlinese, su donazione della casa da un genitore col figlio suicida nonostante le cure psichiatriche, con l'aiuto finanziario del Comune di Berlino, è la più importante prolungata - tuttora2015 in corso - di ricovero non-costrittivo in struttura di tipo comunitario senza psichiatri .

No!Pazzia auspica che gli utenti-loro-malgrado dei servizi di Salute Mentale si associno a richiedere alternative simili a quelle sopracitate.

Vedi anche www.nopazzia.it/alternative.html

Jesi 30 giu 2015

No!Pazzia www.nopazzia.it