massaggio cinese per combattere lo stress

Il massaggio cinese per combattere lo stress

Il massaggio cinese professionale può aiutare a rilassare i muscoli stretti e dolorosi, migliorare la gamma di movimento delle articolazioni, migliorare la circolazione e abbassare i livelli di stress. Lo stress è considerato un fattore di rischio per molte malattie croniche e può peggiorare i sintomi.

Dal momento che ci sono molte diverse terapie di massaggio disponibili, potrebbe essere necessario qualche prova ed errore per trovare il massaggiatore giusto e la tecnica di massaggio per ridurre il livello di stress.

Il massaggio cinese rilassante ha dimostrato di essere uno strumento efficace per alleviare lo stress e armonizzare le emozioni.

Inoltre, permette di recuperare la consapevolezza di unità con il proprio corpo, ed è estremamente utile nel trattamento delle contratture prodotte da cattiva postura sul lavoro, stress emotivo e cattive abitudini.

Un buon massaggio, tra 30 minuti o un’ora, migliora la circolazione di braccia, gambe e corpo; È anche un ottimo rimedio per il rilassamento mentale emotivo e personale. Nello specifico, il massaggio cinese si propone come strumento fondamentale per un benessere psico-fisico potenziato. Vediamo come e perché.

Il massaggio orientale è un portentoso rimedio anti stress

Rilassante, stimolante e, soprattutto, un buon rimedio per liberare la tensione. I massaggi cinesi e in generale quelli orientali, offrono interessanti benefici per il benessere fisico e mentale: per conoscerli e applicarli, si possono consultare dei manuali sui massaggi orientali in pdf. Sono una forma di massaggio pensata per rilassare la mente e il corpo, liberando le tensioni e lo stress, dichiarato nemico della salute. Questo massaggio attiva anche la circolazione sanguigna, aiuta a rilassare i muscoli e migliora la concentrazione mentale. Un massaggio adatto a tutte le parti del corpo, specialmente alla schiena, al collo, alle mani, alle braccia, all’addome o alla testa. 

Attraverso questo massaggio, si cerca il rilassamento della mente e del corpo nel suo complesso. Può essere combinato con la musica o altre tecniche di rilassamento come l’aromaterapia (con oli essenziali). Tra i benefici che vengono attribuiti al preside è quello di ridurre lo stress e l’ansia, che aumenta il livello di energia, migliora la concentrazione e il processo decisionale. Rilassa tensione e rigidità muscolare, calma il sistema nervoso, migliora la postura, favorisce la circolazione, aiuta a dormire e attiva il sistema immunitario.

Effetti del trattamento:

  • Massaggi rilassanti applicati da personale professionale forniscono effetti quasi immediati sui muscoli, sul sistema circolatorio e sul sistema linfatico.
  • Questa tecnica è in grado di migliorare l’apporto di sangue in tutti i tessuti, riduce l’ipertensione e aiuta il sistema linfatico ad eliminare i rifiuti dal corpo.
  • Il contatto può stimolare o rilassare il sistema nervoso, favorendo sia il rilassamento che il sonno, nonché l’attivazione.
  • I massaggi cinesi hanno un impatto favorevole sulle emozioni dell’essere umano, perché ridurre la tensione muscolare migliora l’umore. Pertanto, il massaggio è generalmente indicato per i casi di ansia e agitazione nervosa.
  • Inoltre, il contributo energetico del contatto migliora la fiducia in se stessi e negli altri, il che può essere molto utile per il recupero da disturbi gravi.
  • Alcuni massaggiatori ricorrono agli oli essenziali, che facilitano la manipolazione e producono effetti positivi, grazie al fatto che i loro principi e le loro proprietà aiutano il rilassamento del corpo e della mente.

Insomma oggigiorno, con uno stile di vita sempre più stressante, il massaggio cinese sembra essere la soluzione ideale per momenti di puro relax per lenire tutti gli effetti dello stress e ritrovare un equilibrio che si riflette sia sul corpo che sulla mente.